Ciambella al limone

Un classico per la mattina

Ciambella al Profumo di Limone

Profumata, semplice e veloce. Perfetta per la mattina a colazione o a merenda con un buon speziato alle erbe o un classico english breakfast.

Questa la mia versione classica. Sotto troverete alcune varianti super!

Ingredienti per uno stampo di 20cm.

  • 3 uova
  • 120 gr di zucchero di canna o bianco (io generalmente ne uso 80gr)
  • 150gr di farina
  • 40 gr di olio
  • 2 limoni bio per la scorza
  • succi di limone circa 70gr
  • latte q.b.
  • un pizzico di sale
  • livievito per dolci (una bustina)

Procedimento

LIMONI: Grattugiate la scorza di limone e unitele con l’olio e il succo di limone

Rompi le uova nel recipiente di una planetaria – oppure utilizzare delle fruste elettriche – e lavorale con lo zucchero e il pizzico di sale per almeno qualche minuto, almeno 5/8 minuti: questo passaggio permette di ottenere una ciambella soffice e alta. Il composto dovrà risultare spumoso e bianco.

Unisci al composto il succo di limone e continua a mescolare mentre aggiungi la miscela di farina e lievito.

Solo se l’impasto risulta troppo denso per i vostri gusti aggiungete del latte (di qualsiasi tipo) o del succo di arancia/limone.

Metti in forno a 160/170° per 30 minuti circa e controlla con uno stecchino la cottura.

TIPS

*Condimenti: Puoi condirla con della glassa al limone per renderla più sofisticata per qualche occasione speciale oppure adagiarci sopra semplicemente delle mandorle come la mia in foto. Io ci ho adagiato sopra dei fiori di Timo il cui profumo è una perfetta combinazione con il limone.

*Puoi sostituire una parte della farina con farina di mandorle che renderà l’impasto ancora più morbido e profumato. In tal caso aggiustate la densità con del latte o succo.

*Se usi uno stampo più articolata lascia l’impasto più denso in modo che durante la cottura “tenga”. Nel mio caso ho preferito renderlo più aerato lasciandolo leggermente piu liquido.

*Potete combinare la scorza di limone con zeste di arancia bio.

*Il mio impasto risulta più scuro a causa dello zucchero di canna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...